Pensilina e pergolato in Flero (2010)

Descrizione dell'opera

In questa casa c'era un problema: la scala esterna era scoperta e con la pioggia c'era il rischio di scivolare; l'unica protezione era una piccola pensilina a copertura del pianerottolo che il proprietario voleva mantenere.

La soluzione pareva semplice: una pensilina!

C'erano però delle complicazioni costruttive ed estetiche. Tra quelle costruttive c'era la presenza del cordolo in cemento armato tra il piano terra e prima, poi l'impossibilità di inserire travi all'altezza del parapetto della terrazza al piano primo perchè formato da una semplice scatola di laterizio e per ultimo la presenza di un pluviale difficilmente spostabile.

Si è optato per una pensilina in legno spezzata in due parti, in questo modo si è riusciti a non avere un'eccessiva altezza tra i gradini della scala e le travi e a non avere un'eccessiva pendenza della pensilina, quest'ultima possibilità sarebbe stata particolarmente antiestetica.

Il cliente poi mi aveva richiesto un pergolato a copertura delle auto.